PIANO REGOLATORE GENERALE COMUNALE

AVVISO IMPORTANTE

Sino all’approvazione della variante n. 4 al P.R.G.C., l’attività edilizia ed urbanistica dovrà non essere in contrasto sia con lo strumento urbanistico vigente che con quello adottato e, in caso di diversità di prescrizioni, prevarrà la norma più restrittiva.

Prospetto riassuntivo

ESTREMI ADOZIONEESTREMI APPROVAZIONECONFERMA ESECUTIVITA'
P.R.G.C.Del. C.C. n. 46 del 28.11.2013Del. C.C. n. 38 del 17.11.2014D.P.Reg. n. 060/Pres. del 17.03.2015
Variante n. 1Del. C.C. n. 41 del 17.11.2014Del. C.C. n. 39 del 18.12.2015D.G.R. n. 521 del 01.04.2016
Variante n. 2Del. C.C. n. 27 del 24.10.2016Del. C.C. n. 18 del 30.03.2017- / -
Variante n. 3
Del. C.C. n. 19 del 30.03.2017Del. C.C. n. 30 del 19.07.2017- / -
Variante n. 4
Del. C.C. n. 33 del 23.08.2018Del. C.C. n. 46 del 15.11.2018- / -
Variante n. 5Del. C.C. n. 34 del 23.08.2018Del. C.C. n. 47 del 15.11.2018- / -

PRGC Online

ELABORATI CON VALORE PRESCRITTIVO A CONTENUTO VINCOLANTE

ITER AMMINISTRATIVI SINGOLE VARIANTI