Comune di Villesse

 

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L’AFFIDAMENTO AI SENSI DELL’ ART 57 e 122 DEL D.LGS 163/2006 E S.M.I. PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA ILLUMINAZIONE PUBBLICA LUNGO LE VIE DE IACOMINI, FOSSATTIS, PIAZZA SAN ROCCO, VIA ROMA, PIAZZA DANTE E NEL PARCHEGGIO DI PIAZZA SAN ROCCO.

CUP: J89D14000200006 – CIG: 6079221BDC

 

AVVISO PUBBLICO

 

IL RESPONSABILE DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA


Premesso che :

  • questa Amministrazione ha ricevuto un contributo Regionale pari al 77% dell'importo complessivo del quadro economico ammontante a €. 96.000,00 per l'efficienza energetica nella pubblica illuminazione previsto dal Bando POR FESR 2007-2013;

  • il Comune con Deliberazione Giuntale n 117 dd. 29/12/2014 ha approvato il progetto definitivo/esecutivo dei lavori in oggetto per un importo lavori a base d'asta di € 73.606,14 più oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso) per complessivi €. 568,20 per un totale di €. 74.175,00 + I.V.A. per un importo complessivo di €. 90.493,50;   Categoria prevalente: OG 10.

Al fine di individuare i soggetti da invitare alla procedura di cui all’art. 57 e 122, del D.Lgs. 163/2006 per l’affidamento dei lavori in oggetto, con il presente avviso si richiede di segnalare l’interesse ad essere invitati alla presentazione di un’offerta.

In particolare, il Responsabile della Centrale Unica di Committenza inviterà i soggetti che ne abbiano fatto richiesta e che siano in possesso dei requisiti previsti dal presente avviso tramite apposita e successiva “lettera Invito".

Procedure e criterio di aggiudicazione: procedura ai sensi dell’art. 57 e dell’art. 122 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i. con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.

Soggetti che possono manifestare interesse: operatori economici ex art. 34 D. Lgs n. 163/2006 (è ammessa la partecipazione di cooperative, società ed imprese nonché raggruppamenti e consorzi dei suddetti soggetti) ed operatori economici prestatori di servizi con configurazione giuridica differente da quella imprenditoriale.

Requisiti di partecipazione.

L’idoneità professionale:

dimostrabile mediante certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura per la categoria di attività oggetto di gara; in caso di soggetti appartenenti ad uno stato membro dell’Unione Europea diverso da quello dell’Amministrazione aggiudicatrice, gli stessi dovranno essere iscritti in uno dei requisiti commerciali dello stato di appartenenza sempre per attività conformi a quelle oggetto di gara;

Requisiti di ordine tecnico organizzativi dimostrabili:

  • con il possesso dei requisiti ai sensi dall’art. 90 comma 1 lettere a) –b)- c) del D.P.R. 05.10.2010, n. 207

  • in alternativa, il possesso dell’attestazione rilasciata da Società Organismo di Attestazione (S.O.A.), regolarmente autorizzata, per categorie corrispondenti e classifica, aumentata di un quinto, non inferiore all'importo dei lavori oggetto dell'appalto.

Modalità di verifica dei requisiti di partecipazione: la verifica del possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico- finanziario avverrà, ai sensi dell’art. 6- bis  del Codice, attraverso l’utilizzo del sistema AVCpass reso disponibile dall’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (nel prosieguo, AVCP) con la delibera attuativa n. 111 del 20 dicembre 2012 e smi., fatto salvo quanto previsto dal comma 3 del citato art. 6-bis.

Tutti i soggetti interessati a partecipare alla procedura devono obbligatoriamente registrarsi al sistema accedendo all’apposito link sul portale AVCP (Servizi ad accesso riservato/AVCPass) secondo le istruzioni ivi contenute.

Richieste di partecipazione:

Le richieste (non vincolanti per l’Amministrazione), da predisporre su carta libera, su modello ALLEGATO A devono contenere l’autocertificazione del possesso dei requisiti richiesti, essere sottoscritte digitalmente dal Legale Rappresentante della ditta (o delle ditte, nel caso di RTI).

Il termine per la presentazione della richiesta ad essere successivamente invitati a presentare l’offerta di gara: ore 12.00 del giorno 23 GENNAIO 2015. Le richieste dovranno pervenire al comune di Villesse esclusivamente via PEC all’indirizzo:

comune.villesse@certgov.fvg.it

Le richieste dovranno avere per oggetto la dicitura: “Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l’affidamento degli interventi di manutenzione straordinaria della illuminazione pubblica lungo le vie De Iacomini, Fossattis, piazza San Rocco, via Roma, piazza Dante e nel parcheggio di piazza San Rocco.

Verranno invitati a partecipare alla procedura di gara n. 5 soggetti; se perverrà un numero superiore di richieste, i soggetti da invitare saranno selezionate dal Responsabile della Centrale Unica di Committenza tramite sorteggio pubblico. La data del sorteggio sarà resa nota alle ditte richiedenti tramite comunicazione inviata via PEC.

Trattamento dei dati

In considerazione del presente avviso di selezione, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i, si informa che le finalità cui sono destinati i dati raccolti e le modalità di trattamento saranno inerenti alla procedura di selezione in oggetto, nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza.

 

Il presente avviso viene pubblicato sul sito internet del comune di Villesse (www.comune.villesse.go.it) e all’Albo Pretorio On-Line e nella sezione Bandi e avvisi “ del Comune di Villesse.

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio Tecnico, - tel. 0481-91026 int. 3, e-mail: ufficio.tecnico@com-villesse.regione.fvg.it .


Il Responsabile del Centrale Unica di Committenza

 

Allegati:

Avviso manifestazione interesse - versione consultabile

Avviso manifestazione interesse - copia per consultazione

ALLEGATO A - Domanda partecipazione

 

Progetto:

Elaborati di progetto - Prima parte

Elaborati di progetto - Seconda parte